nuova-sabatini

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha riaperto dal 7 febbraio lo sportello online per la presentazione delle domande di accesso ai contributi della ”Nuova Sabatini”, misura che mira a incentivare la manifattura digitale e incrementare l’innovazione e l’efficienza del sistema imprenditoriale.

Le risorse stanziate serviranno per continuare ad agevolare le piccole e medie imprese che intendono investire nell’ all’acquisto di beni strumentali nuovi: macchinari, attrezzature e arredi; impianti produttivi e impianti di riscaldamento e/o condizionamento; opere murarie solo se strettamente connesse agli impianti produttivi e generici; mezzi e attrezzature di trasporto (anche per imprese del settore trasporto merci su strada ed aereo); hardware, software e tecnologie digitali; beni strumentali il cui finanziamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori ed azionamenti.

L’agevolazione consiste in un finanziamento bancario compreso tra 20.000,00 e 2 milioni di euro con un contributo a fondo perduto calcolato sull’importo finanziato.
Il contributo sarà maggiorato del 30% per la realizzazione di investimenti in tecnologie digitali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.