ascensori

Sono state rese operative anche in Italia le nuove norme EN 81-20 e 81-50 relative agli impianti ascensoristici e inerenti la progettazione, la costruzione, l’installazione e la sicurezza.

In particolare:

  • la EN 81-20 intitolata “Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione degli ascensori – Ascensori per il trasporto di persone e cose – Parte 20: Ascensori per persone e cose accompagnate da persone”
  • la EN 81-50 “Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione di ascensori – Verifiche e prove – Parte 50: Regole di progettazione, calcoli, verifiche e prove dei componenti degli ascensori“.

Nel corso dei prossimi due anni costruttori, installatori e manutentori dovranno adeguarsi alle novità introdotte. Nel complesso, vengono rivisitate le norme relative al vano di corsa, impianto elettrico, attrezzatura elettrica e delle porte di piano e cabina.

Riguardo a queste ultime, vengono fornite nuove indicazioni sulla resistenza meccanica delle porte complete con i loro dispositivi di blocco, perché mantengano inalterata la propria funzione di sicurezza; anche le prove alle quali dovranno essere sottoposte, saranno soggette a precise prescrizioni.

I dispositivi di trattenuta delle porte di piano scorrevoli orizzontalmente devono essere in grado di trattenerle in caso di rottura degli elementi di guida dei pannelli stessi.
Prescrizioni sulle limitazioni delle distanze fra le porte e il telaio e la presenza eventualmente di sensori fino ad un’altezza di 1,60 m. dalla soglia, sono vincolanti al fine di evitare il trascinamento delle mani soprattutto per i bambini. Infine, per le porte automatiche scorrevoli sono previsti dispositivi di protezione in caso di guasto, di malfunzionamento, di ostruzione con relativi segnali acustico/visivi, sbloccaggi di emergenza ad altezza massima di 2,70 m e dispositivi di controllo della chiusura delle porte di piano.

Scopri le caratteristiche e i vantaggi delle barriere a infrarosso della SERIE SPACE GUARD SG10-14 di TELCO Sensors!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.