Prestazioni energetiche e sostenibilità degli edifici

0
101
efficienza degli edifici

Investire sul miglioramento delle prestazioni degli edifici rappresenta una soluzione di successo.

I consumi energetici del patrimonio costruito ammontano al 40% dell’energia utilizzata nell’Unione Europea. Una nuova cultura del costruire sostenibile è alla base della realizzazione degli obiettivi climatici europei: è stato stimato che, per raggiungere gli obiettivi sul clima e l’energia, l’Europa dovrebbe investire 100 miliardi di euro in interventi di riqualificazione energetica.

Dopo le recenti disposizioni del Ministero dell’Ambiente in merito ai Criteri Ambientali Minimi per l’Edilizia e le novità introdotte del D.Lgs. 50/2016, secondo cui l’efficienza energetica non è più solo lo scopo di un intervento o di un progetto, ma diventa un requisito di ogni progettazione, il DM MiSE di concerto con il MATTM dell’11/01/2017 introduce un’importante novità, permettendo agli edifici nuovi o riqualificati che raggiungono prestazioni energetico-ambientali NZEB di ricevere i Certificati Bianchi.

Per l’Italia si impone un percorso che trasformi l’attuale patrimonio edilizio da problema a principale opportunità di mercato e crescita di cultura, in direzione della sostenibilità e dell’efficienza energetica, anche mediante l’uso di protocolli energetico-ambientali nazionali e internazionali come quelli della famiglia LEED-GBC.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.